Sono una zebra.

“Ho impiegato molti anni per avere una diagnosi.
Sono una zebra ma non sono la mia malattia.
Io sono molto di più.
Sono una guerriera e combatterò sempre per la mia vita.”

@deborah_capanna_art

Quadro “ZEBRA SOUL PORTRAIT” in pittura digitale realizzato per il magazine “Loose Connection” della Ehlers-Danlos Society

ehlers danlos

La Zebrah Rosa® by Deborah Capanna

(Un)diagnosed

Eccomi qui, presa da duecento cose, ma ci sono, pronta per aggiornarvi su un risvolto significativo della mia lunga storia.

Arrivato il referto dell’esame istologico e citologico, la ciste ovarica è risultata essere un corpo luteo emorragico; il liquido e il sangue coagulato trovato nel peritoneo, probabilmente erano una conseguenza di una situazione cronica di queste cisti emorragiche scoppiate e non assorbite. Così mi è stato Continua a leggere

La calma è la virtù di chi…

Eccomi qui ad aggiornarvi su quello che è il mio lungo percorso di malata invisibile. Eravamo rimasti alla prenotazione al Centro Marfan di Pavia, richiesta dopo le recenti scoperte sulla mia visceroptosi e sulla dilatazione dell’aorta di mio papà (ricordo ai Continua a leggere